Gabriele Spizzichini è di nuovo un giocatore della Pallacanestro Trapani

Gabriele Spizzichini è di nuovo un giocatore della Pallacanestro Trapani

]

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Gabriele Spizzichini, play/guardia di 196 cm e 84 kg.
L’esperto atleta romano ha accettato la proposta di rinnovo annuale della Pallacanestro Trapani.

Queste le prime parole di Gabriele Spizzichini dopo l’ufficialità del suo nuovo accordo con la società del Presidente Pietro Basciano: “Lo scorso anno ho instaurato un rapporto eccellente con Daniele Parente e coi miei compagni ma il campionato si è interrotto quando eravamo in un eccellente stato di forma. Quando il coach e la società mi hanno chiesto di restare non ho avuto alcun dubbio: l’obbiettivo è di riprendere quello che abbiamo lasciato in sospeso”.

In merito all’ingaggio di Spizzichini l’amministratore delegato Nicolò Basciano ha dichiarato quanto segue: “Con la firma di Gabriele abbiamo inserito un’altra pedina fondamentale nel nostro roster. Gabriele è un giocatore eserto, è eclettico e capace di ricoprire più ruoli e sarà un collante fondamentale per il gruppo. Il nostro progetto era ed è quello di riconfermare il gruppo dello scorso anno e, finora, ci stiamo riuscendo”.

LA SCHEDA

Nato a Roma il 16 dicembre 1992, è un playmaker eclettico capace di cambiare ruolo in qualsiasi momento in caso di necessità.
Alto 195 cm, ha mosso i suoi primi passi nel mondo della pallacanestro prima con il Basket Roma e poi con la Virtus Bologna, società con la quale ha esordito giovanissimo in serie A ed ha disputato le stagioni 2009/2010 e 2010/2011.
La sua definitiva consacrazione arriva con la maglia della Virtus Siena in Div. Naz. A (stagione 2011/2012), che conclude con 9.5 punti, 4.6 rimbalzi e 2 assist di media a partita. Sempre in Div. Naz. A gioca le successive due stagioni, tra le fila della Pall. Ferrara 2011, chiudendole con ottime medie. Nel primo anno fa registrare 8.4 punti, 3.5 rimbalzi e 1.2 assist; nel secondo 8.2 punti, 4 rimbalzi e 1.8 assist.
La stagione 2014/2015 lo vede protagonista della prima stagione di serie A2 Gold dove, con la maglia di Barcellona, si consacra come un grande talento e chiude la stagione con 6.1 punti, 3.4 rimbalzi e 2 assist di media a gara. Il legame che si crea con coach Perdichizzi è tale da permettergli di essere un’importante pedina della sua nuova società (Givova Scafati) nella stagione 2015/2016: 6.1 punti, 3.4 rimbalzi e 2.6 assist di media. Con Scafati conquista la Coppa Italia di categoria chiudendo la stagione in gara cinque di semifinale play-off contro la Leonessa Brescia.
La Coppa Italia la riconquista anche un anno più tardi (2016/2017) con la maglia della Virtus Bologna contribuendo attivamente anche alla vittoria del campionato di serie A2 ed al conseguente salto in massima serie delle V nere: 5 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assist di media le sue cifre.
Nella stagione 2017/18 è ritornato alla Givova Scafati dove, dopo aver chiuso al 2º posto il campionato di Serie A2 Girone Ovest con 9.2 punti, 4.2 rimbalzi e 3.9 assist di media, ha visto concludersi al primo turno playoff contro la Bondi Ferrara il suo percorso nella post season.
Nella stagione 2018/19 è stato scelto dal Derthona Basket per guidare la squadra piemontese ad una stagione di vertice ma le cose non sono andate benissimo, complice anche un infortunio che lo ha tenuto lontano dal parquet per diverso tempo: 23 presenze in campionato con 6.5 punti, 4 rimbalzi e 2.6 assist di media a partita.

La scorsa estate ha accettato l’offerta di Trapani con cui ha concluso una stagione di altissimo livello, ha giocato tutte e 26 le partite disputate rimanendo in campo per 29 minuti di media e facendo registrare le seguenti statistiche: 7.7 punti, 5.1 rimbalzi e 3.5 assist.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *