MARSALA. ANCORA UN WEEKEND CON “LE VIE DEI TESORI” ALLA SCOPERTA DELLE BELLEZZE DELLA CITTÀ Un progetto culturale patrocinato dall’Amministrazione comunale e realizzato da “Nonovento”

L’entusiasmo per il debutto di Marsala ne “Le Vie dei Tesori”, lo scorso
weekend, è di buon auspicio per questo secondo appuntamento con il
Festival che prende il via oggi e che proseguirà fino a Domenica 22. Un
percorso con ben 21 siti da visitare, con l’attenta guida di studenti degli
Istituti Superiori e volontari appartenenti a diverse Associazioni, di cui è
capofila “Nonovento”. L’Amministrazione Di Girolamo, che sostiene
l’inziativa con un proprio contributo economico, ha da subito apprezzato il
progetto presentato mesi fa a Palazzo Municipale dalla presidente del
Festival Laura Anello. “I contatti sono poi proseguiti con il vicepresidente
Marcello Barbaro – sottolinea l’assessore Clara Ruggieri – nonchè con i
giovani coinvolti nel progetto che, in questo primo weekend, hanno animato i
luoghi e suscitato interesse sia di cittadini che dei visitatori. Insomma, una
grande opportunità il Festival, che farà sicuramente crescere l’attenzione
turistica su Marsala e i suoi tesori”. In aggiunta alle visite guidate
(prenotazioni online dei coupon sul sito www.leviedeitesori.it, ma è possibile
anche l’acquisto sul luogo o all’Ufficio turistico di via XI Maggio), questo
weekend si potrà anche partecipare – Domenica 22 Settembre – alla
passeggiata ”Marsala della dominazione spagnola, tra XV e XVIII secolo”. Il
Festival “Le Vie dei Tesori” – che si avvale anche del sostegno di altri Enti
Istituzionali, nonchè di partner privati – si concluderà a Marsala con
l’ultimo weekend di Settembre (27/29).
La scorsa settimana, tra le visite in programma, anche quella al campanile
di Piazza Carmine, cui ha pure partecipato il vescovo Domenico Mogavero.
Alessandro Tarantino
COME PARTECIPARE ALLE VISITE
Occorre acquisire il coupon – ingresso e visita guidata – sul sito www.leviedeitesori.it, e poi
presentarsi sul luogo (orario 10/18).Un coupon da 12 euro è valido per 10 visite, da 6 euro
per 4 visite e da 2.50 euro è valido per un singolo ingresso. Per la partecipazione a una
passeggiata (anche in questo caso, su prenotazione), il coupon è da 5 euro. Coloro che
acquisiranno i coupon sul sito riceveranno via mail una pagina dotata di un codice QR da
stampare (o salvare sullo smartphone), e poi esibire all’ingresso dei luoghi. I coupon non sono
personali e, pertanto, possono essere utilizzati da più persone fino a esaurimento del loro
valore. Non pagano i bambini sotto 5 anni e gli accompagnatori delle persone con disabilità.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *