Parcheggi a pagamento in gestione alla società A.T.M. S. p. a. Modifica al piano gestionale operativo. Sospensione del parcheggio a pagamento fino al 03 aprile 2020. Autorizzazione in zona a traffico limitato alla circolazione e sosta anche ai non residenti per assistere familiari bisognosi

Parcheggi a pagamento in gestione alla società A.T.M. S. p. a. Modifica al piano gestionale operativo. Sospensione del parcheggio a pagamento fino al 03 aprile 2020. Autorizzazione in zona a traffico limitato alla circolazione e sosta anche ai non residenti per assistere familiari bisognosi

Oggetto: PARCHEGGI A PAGAMENTO IN GESTIONE ALLA SOCIETÀ A. T. M. S. P. A..
MODIFICA AL PIANO GESTIONALE OPERATIVO. SOSPENSIONE DEL PARCHEGGIO A
PAGAMENTO FINO AL 03 APRILE 2020. AUTORIZZAZIONE IN ZONA A TRAFFICO LIMITATO
ALLA CIRCOLAZIONE E SOSTA ANCHE AI NON RESIDENTI PER ASSISTERE FAMILIARI
BISOGNOSI.
Premesso che:
 la Giunta Municipale, con la deliberazione n°172 del 12/07/2007, ha definito un accordo con il
Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti dell’Università di Palermo al fine di approfondire, mediante
attività di ricerca e consulenza, le tematiche connesse al traffico urbano nella città di Trapani, tenendo
conto, a tal fine, delle relative esigenze pianificatorie e gestionali;
 con la deliberazione n°294 del 15/11/2007, la Giunta Municipale ha approvato il Regolamento per la
disciplina dei criteri e delle modalità di organizzazione e di gestione del servizio pubblico dei parcheggi
(o aree di sosta) a pagamento, elaborato dal Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti dell’Università di
Palermo sulla base dell’accordo di collaborazione di cui al superiore punto;
 con la deliberazione n°49 del 01/04/2008 il Consiglio Comunale ha approvato lo schema di convenzione
per l’affidamento in concessione del servizio di gestione delle soste a pagamento in regime di appalto,
con annesso regolamento, piano di sosta e relativo tariffario, demandando alla Giunta Municipale la
regolamentazione del servizio, nonché la modifica o integrazione del piano in relazione a specifiche
evenienze e/o esigenze sopravvenute o comunque accertate o riscontrate;
 con la deliberazione della Giunta Municipale n°39 del 17/02/2010 è stato approvato il Piano Gestionale
Operativo di cui all’art. 3, comma 2, del Regolamento e all’art. 19 dello schema di convenzione,
approvati con delibera consiliare n°49 del 01/04/2008, prevedendo n°3.193 stalli a pagamento;
 nella citata delibera della Giunta Municipale n°39 del 17/02/2010 è previsto che il Sindaco, su proposta
del Comandante della Polizia Locale, è delegato ad apportare tutte quelle modificazioni ed integrazioni al
Piano Gestionale Operativo approvato, qualora ragioni di opportunità o necessità lo richiedessero;
 il suddetto Piano Gestionale Operativo prevede, tra le aree di sosta a pagamento, anche n°383 stalli in
Piazza Vittorio Emanuele;
 con il contratto di concessione n°53574 del 20/10/2010 veniva affidata alla ditta AIPA S.p.A. la gestione
delle Aree di Sosta a pagamento, con inizio del servizio in maniera frazionata tra l’01/12/2010 e il
10/01/2011, la cui scadenza, ivi compresa la proroga concessa con atto di sottomissione del 30/4/2015,
era fissata per il 20/12/2016;
Decreto. n. 8 del 12/03/2020 pag. 1/5
CITTA’ DI TRAPANI
Provincia di Trapani
Medaglia d’Oro al Valor Civile
copia informatica per consultazione
 col suddetto atto di sottomissione AIPA S.p.A. rinunciava alla gestione delle aree di sosta a pagamento
presenti in Piazza Vittorio Emanuele che non è stata più attuata, principalmente per motivi di natura
urbanistica;
 in data 01/12/2010 è stato attivato il piano parcheggi a pagamento limitatamente all’area del centro
storico, avviando la prima fase di sperimentazione e verifica;
 in data 10/01/2011 è stato attivato il piano parcheggi a pagamento anche nell’area di via Fardella e vie
limitrofe, Piazza Martiri d’Ungheria e via Conte Agostino Pepoli;
Dato atto che:
 nel tempo, con successivi decreti, sono state apportate ulteriori modifiche all’originario P.G.O., sulla
scorta di accertate esigenze operative, rimodulando anche il numero totale e la distribuzione degli stalli;
 il Decreto Sindacale n°38/PII del 06/05/2010 di modifica del Piano Gestionale Operativo, ha introdotto
agevolazioni per i residenti nelle zone in cui sono stati istituiti stalli di sosta a pagamento nonché
abbonamenti agevolati;
 il Decreto Sindacale n.4 del 18/01/2011 ha modificato il Piano Gestionale Operativo;
 con il Decreto Sindacale n°4/PII del 18/01/2011 è stato introdotto il periodo di tolleranza di 15 minuti;
 il Decreto Sindacale n°8/PII dell’1/02/2011 e n°21/PII del 24/02/2011, hanno esteso le agevolazioni per i
residenti ed introdotto la sosta a 60 minuti, dalle 08,00 alle 20,00, nelle zone cosiddette “cuscinetto”;
 il Decreto Sindacale n°43/PII del 31/03/2011 ha prorogato gli effetti del decreto n°8/PII del 01/02/2011;
 il Decreto Sindacale n. 12 del 02/08/2018 instaurare parcheggi a pagamento nelle vie S.G. Bosco, C.A
Pepoli, Isola Zavorra, Via Ilio, Via Grandi Eventi, via Cristoforo Colombo, Piazza Vittime motonave
Maria Stella, Porta Galli; revoca autorizzazione alla sosta dei residenti di via Osorio tratto tra la via
Spalti e la via XXX Gennaio, nuove tariffe sosta a pagamento piazza Vitt. Emanuele.
 il Decreto n. 18 del 27/09/23018 che revoca gli stalli di sosta a pagamento in Piazza Umberto I lato Nord
al centro della piazza;
 il Decreto n. 22 del 29/05/2018 che dispone la sosta agevolata a pagamento in piazza Vitt. Emanuele e
strade limitrofe;
 il Decreto n. 26 del 06/12/2018 che dispone la revoca di stalli a pagamento nelle vie P. Abate, V.le Regina
Margherita, Corso Italia;
 il Decreto Sindacale n. 39 del 06/06/2019 che autorizza la sosta gratuita agli Ausiliari del traffico in
servizio;
 il Decreto Sindacale n.51 del 30/07/2019 integrazione stalli a pagamento in Piazza Vitt. Emanuele e Largo
Carrara;
 il Decreto Sindacale n. 61/PII del 26/05/2011 ha previsto tariffe agevolate per la sosta in zona a
pagamento della seconda auto dei residenti e degli esercenti;
 che con l’O. S. n°254/PI del 21/10/2010 sono state destinate apposite aree di parcheggio riservate
esclusivamente ai cittadini residenti nel centro storico;
 il Decreto Sindacale n°116/PII del 19/12/2011 ha eliminato stalli Piazza G. Scio e Via Cappuccini e
previsto l’estensione pagamento giorni festivi nel periodo estivo per la Litoranea D. Alighieri;
 con il Decreto del Sindaco n°22/PII del 18/06/2014 è stato esteso l’orario di esercizio della sosta
prolungandola nella fascia serale sino alle ore 23,00, nel periodo estivo, in alcune vie del Centro Storico;
Decreto. n. 8 del 12/03/2020 pag. 2/5
copia informatica per consultazione
 con il Decreto del sindaco n°23/PII del 28/05/2015 è stato esteso l’orario di esercizio della sosta nella
fascia serale sino alle ore 24,00, in alcune vie del Centro Storico, rimodulando il periodo estivo dal 15
maggio al 15 ottobre;
 con Decreto del Commissario Straordinario con i poteri Sindaco n. 22 del 29/5/2018 sono state apportate
delle modifiche al Piano Gestionale Operativo;
 con Delibera di G.M. n. 22 del 29/06/2018 è stata effettuata la sosta a lungo tempo in piazza Vittorio
Emanuele, area parcheggio, con tariffazione agevolata, apportando, altresì, alcune variazioni al P.G.O.;
 con Decreto del Sindaco n. 12 del 02/08/2018 è stato stabilito che il periodo estivo è compreso tra il 1°
giugno e il 30 settembre, sono state modificate delle aree a pagamento, che i diversamente bili sono esenti
del pagamento ticket e che dal 01/01/2019 verranno applicate nuove tariffe sugli abbonamenti;
 con Decreto del Sindaco n. 26 del 06/12/2018 e stato decretata la revoca di n. 4 stalli in via P.Abate tratto
compreso tra viale Regina Margherita e via Osorio e n. 1 stallo in Corso Italia lato sud, tratto compreso
tra la via S. Elisabetta e l’uscita di sicurezza del Cineteatro Ariston;
 con Decreto del Sindaco n. 2 del 22/01/2019 sono state regolamentate aree a pagamento con tariffazione
0,10/h;
 con Decreto del Sindaco n. 8 del 05/03/2019 sono stati integrati e revocati stalli a pagamento in via XXX
Gennaio, via A. Staiti e modifica del piano tariffario;
 con Decreto Sindacale n. 51 del 30/07/2019 sono stati integrati stalli di sosta a pagamento nel perimetro
di Piazza Vitt. Emanuele e in Largo Carrara;
 Con OO. Sindacali n. 122 del 15/07/2013, n. 52 del 18/05/2015, n. 69 del 28/05/2019 è stata disciplinata
la circolazione e sosta nella Z.T.L della Città ed in particolare nel suo centro storico;
Rilevato che:
 con determinazione dirigenziale n°130 del 27 novembre 2015 si è preso atto del subentro della Società
Mazal Global Solutions S.r.l. nell’affidamento in concessione del servizio di gestione delle aree di sosta a
pagamento ubicate nel territorio del Comune di Trapani, confermando la scadenza contrattuale del
20/12/2016;
 con la deliberazione di Consiglio Comunale n°181 del 23/12/2016 il servizio di gestione delle aree di
sosta a pagamento è stato affidato in concessione “in house”, per il periodo di trenta mesi, alla ditta ATM
SpA Trapani, Società partecipata al 100% dal Comune di Trapani,
 in data 28/12/2016 è stato sottoscritto il contratto Rep.Gen.n°18226 tra questa A. C. e la Società ATM
SpA Trapani;
 in data 27 Giugno 2019 è stato approvato dal Consiglio Comunale il nuovo contratto per la gestione dei
parcheggi pubblici a pagamento, repertorio n. 21129, tra il Comune di Trapani e l’ATM S.p.A., Società
partecipata del Comune.
Considerato che:
 a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 il Governo ha emanato un ulteriore DPCM
dell’11/03/2020 con il quale limita quasi totalmente il movimento dei cittadini escludendone solo poche
categorie che interessano i servizi essenziali tra i quali emerge la necessità di cittadini non residenti in
ZTL del dovere di assistenza dei propri familiari soggetti deboli (anziani/ammalati, etc) bisognosi del loro
aiuto e supporto per cui sarebbe utile consentire loro l’accesso in ZTL e la sosta nelle aree gialle riservate
ai residenti per un tempo massimo di 30 minuti esponendo per tale necessità il disco orario che indichi
Decreto. n. 8 del 12/03/2020 pag. 3/5
copia informatica per consultazione
l’orario di arrivo. Gli stessi per circolare, ovviamente dovranno autocertificare le motivazioni del loro
spostamento;
 venendo meno così la necessità relativa alla gestione del servizio di sosta a pagamento nella Città, gli
Ausiliari del Traffico che espletano servizio nelle aree interessate alla sosta a pagamento senza che esista
la necessità di tale controllo in quanto non vi sono veicoli in movimento rischiano, peraltro inutilmente,
la contaminazione da coronavirus;
 l’Amministrazione Comunale, sentito il Presidente del CDA dell’ATM SpA ed effettuate le necessarie
valutazioni, ha accolto la richiesta di sospendere il servizio relativo al parcheggio pubblico a pagamento
fino al 03 Aprile 2020;
Visti:
il D.Lgs.n°285 del 30/04/1992, artt. 5, 6 e 7 comma 8;
il D.P.R. n°495 del 16/12/1992;
il vigente Statuto comunale;
l’Ordinamento amministrativo regionale degli Enti Locali (O.R.E.L.)
DECRETA
1. per le superiori motivazioni, che qui si intendono integralmente riportate, a parziale integrazione del
P.G.O. e dei propri Decreti già emessi e delle OO. SS. relative alla ZTL del centro storico della Città:
a) sospendere il servizio del parcheggio pubblico a pagamento fino al 03 Aprile 2020;
b) autorizzare la circolazione in ZTL del centro storico della città e la sosta per 30 minuti nel suo
centro storico negli stalli gialli riservati ai residenti per assistere i familiari bisognosi, esponendo
il disco orario indicante l’orario di inizio sosta;
c) disattivare i parcometri in tutte le aree concesse a parcheggio pubblico a pagamento fino al
03/04/2020 a cura dell’ATM S.p.A.
d) mantenere il divieto di sosta con rimozione sulle strisce blu e/o bianche onde assicurare
l’ordinaria pulizia e igiene stradale che verrà potenziata dalla nottata odierna con servizio di
lavaggio e sanificazione.
1. Notificare il presente Decreto
 alla Società partecipata A.T.M. SpA Trapani, concessionaria del servizio dei parcheggi a
pagamento in Città;
 al Prefetto
 alle Forze di Polizia
2. Il Comando di Polizia Locale è incaricato di fare osservare il presente Decreto;
3. Il presente Decreto è immediatamente eseguibile.
Trapani, lì 12/03/2020
IL DIRIGENTE
CANALE VINCENZA
comunicato stampa

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *