Playground sportivo di via Belgio, incarico professionale per i calcoli strutturali

Playground sportivo di via Belgio, incarico professionale per i calcoli strutturali

Aggiudicata la gara telematica mediante procedura negoziata per la realizzazione dei calcoli strutturali della tensostruttura del playground sportivo che sarà realizzata nella via Belgio e dei corpi accessori. L’incarico professionale è stato aggiudicato all’architetto Andrea Ingargiola di Mazara, per l’importo complessivo di aggiudicazione euro 3mila 579,96 oltre Iva, risultando il minor prezzo rispetto alla base di partenza di euro 4mila e con il punteggio totale di gara di più alto: 10,510 (seconda in graduatoria l’impresa Marino Giacomo).

L’aggiudicazione dell’incarico professionale, mediante approvazione degli atti di gara, è riportata nella determina n. 122/2020 del dirigente del settore tecnico ing. Giuseppe Asaro, pubblicata all’albo pretorio online.

La realizzazione di un Playground sportivo nell’area di via Belgio di pertinenza della scuola media Boscarino sarà possibile grazie al finanziamento di 600 mila euro dell’Assessorato regionale alla Famiglia sulla base del progetto dell’Ufficio tecnico approvato nel 2017. L’opera è stata inserita dalla Giunta Municipale nell’elenco annuale 2020 delle opere pubbliche, che dovrà essere definitivamente approvato dal Consiglio Comunale. Dopo l’approvazione del bilancio e dello strumento urbanistico, potrà essere fatta la gara d’appalto per realizzare il Playground: un policampo sportivo di basket, volley ed altre discipline sportive all’interno di una tensostruttura composta da archi lamellari in legno, coperta da un telo amovibile. Responsabile del procedimento è il geometra Pietro Aurelio Giacalone dell’Ufficio tecnico comunale.

comunicato stampa

Mazara del Vallo, 06 aprile 2020

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *