SALEMI. 40ENNE INSOFFERENTE AGLI ARRESTI DOMICILIARI: I CARABINIERI LO CONDUCONO IN CARCERE

SALEMI. 40ENNE INSOFFERENTE AGLI ARRESTI DOMICILIARI: I  CARABINIERI LO CONDUCONO IN CARCERE

I Carabinieri della Stazione di Salemi, in esecuzione del Decreto emesso dall’Ufficio di
Sorveglianza di Trapani, hanno arrestato C.G., cl. 80, residente in Salemi, pregiudicato per
reati legati al traffico di sostanze stupefacenti.
Il citato provvedimento ha disposto la sostituzione della misura cautelare degli arresti
domiciliari, cui era già sottoposto il 40enne per pregressi reati, con quella della custodia in
carcere ed è stato emesso grazie alla puntuale documentazione delle condotte illecite di
cui si è reso responsabile l’uomo, pienamente condivise dalla competente Autorità
Giudiziaria.
In particolare, alcuni giorni prima, nel corso dei controlli che vengono eseguiti
giornalmente per verificare il rispetto dei provvedimenti giudiziari, i Carabinieri avevano
accertato che il 40enne non si trovava nella propria abitazione, in palese violazione delle
prescrizioni impartite, poiché sprovvisto di autorizzazione. Le immediate attività di ricerca
avevano permesso di rintracciare l’uomo mentre percorreva a piedi le strade cittadine del
centro e di condurlo presso gli Uffici del Comando Compagnia di Mazara del Vallo dove
era stato dichiarato in stato di arresto per il reato di evasione.
Ora, in ottemperanza del Decreto emesso dall’Ufficio di Sorveglianza, al termine delle
formalità di rito, i Carabinieri hanno condotto il 41enne presso la Casa Circondariale “Piero
Cerulli” di Trapani.

Trapani, 7 aprile 2021

Related posts