Siamo nella settimana Santa e vi porto a conoscenza di una comunicazione importante da parte della Prefettura

Siamo nella settimana Santa e vi porto a conoscenza di una comunicazione importante da parte della Prefettura

Siamo nella settimana Santa e vi porto a conoscenza di una comunicazione importante da parte della Prefettura di Trapani riguardo le imminenti festività di Pasqua. In altri tempi ognuno di noi avrebbe fatto programmi per passare in famiglia e con gli amici i giorni di festa. Quest’anno, rassegniamoci, non sarà possibile. Dobbiamo renderci conto che trasgredire adesso sarebbe come rovinare tutti i sacrifici fatti finora, oltre che essere categoricamente proibito dalle attuali restrizioni. Per essere chiari: non saranno possibili le scampagnate, i pranzi o le cene in comitiva. Non sarà possibile nemmeno spostarsi per andare a casa in campagna, al mare o in villeggiatura. La Prefettura comunica che saranno rafforzati i controlli e saranno applicate sanzioni severissime per i trasgressori. Non è piacevole, lo so, ricevere queste comunicazioni. Ma se crediamo veramente nel senso della Pasqua, che si fonda sulla passione e sulla resurrezione, capiremo che un ulteriore sacrificio oggi sarà l’unico modo per regalare ai nostri familiari, ai nostri amici e alla nostra comunità la cosa più bella che abbiamo ricevuto. La vita.

comunicato stampa

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *